Wednesday, November 9, 2016

Fairy birthday cake: the dragon, the princess and the unicorn - Torta per il 6. compleanno della mia bimba


(english post coming soon...)

Lavorare con la pasta di zucchero é un regalo che mi concedo di rado. Ma non importa quali impegni io possa avere, con essa ho due appuntamenti fissi, ossia in occasione del compleanno dei miei bimbi. Da 6 anni a questa parte infatti, da quando per la prima volta ho ricoperto una torta con questo strato zuccherino per poi poggiarvi sopra delle figure 2D, ritagliate seguendo la sagoma di alcuni disegni di carta, la torta di compleanno (e la festa) a tema é diventata per i miei bimbi una tradizione! Non importa dove ci troviamo, in Italia, in Germania, o come quest'anno in Inghilterra, anche stavolta abbiamo avuto la fortuna di festeggiare in compagnia di tanti nuovi amici!

Il tema della festa é stato quello di una fiaba fantastica, la principessa (mora) racchiusa nella torre di un castello, con un drago a fare da guardiano, che sogna di essere salvata da un bell'unicorno dal corno fatato e dalla chioma arcobaleno.

Modellare il drago in pasta di zucchero é stata la parte più difficile, ho potuto appurare l'enorme somiglianza con un suo parente (immagino), il coccodrillo, visto che ho faticato non poco a differenziarlo da quest'ultimo!!!
E poi la festeggiata lo voleva non troppo pauroso ma nemmeno troppo mite!




La torre della principessa é fatta di cereali, per l'esattezza rice-krispies. Per chi ancora non lo conoscesse, c'é un ottimo metodo per modellare oggetti dalla forma particolare da mettere sulle torte, quello di usare un mix fatto di riso soffiato e marshmallow. Io l'ho usato per fare appunto la torre, e mi sono trovata molto bene. Se cercate su google "rice krispies treat" trovate video e spiegazioni su come fare.


Ecco la ricetta e la lavorazione che ho usato io, ed i miei consigli.
Rice Krispies Treat
190g Marshmallow
160g riso soffiato (Rice Krispies)
50g Burro

1. Sciogliere il burro in un pentolino di metallo a fuoco basso. Appena sciolto aggiungere i marshmallow e mescolare con una spatola in silicone finché non saranno completamente sciolti.
2. Aggiungere tutto il riso soffiato e mescolare bene con una spatola. 
3. Mescolare di tanto in tanto la miscela per farla raffreddare un poco (ma non troppo altrimenti indurisce) e nel frattempo stendere un tappetino da lavoro in silicone sul piano da lavoro. Versarvi la miscela e modellare il vostro soggetto compattando il riso soffiato con le mani.
Importante: questo composto appiccica incredibilmente alle mani, vi sembrerá di non poterlo piú staccare, no panic!!! Man mano raffredda, il composto diventa meno appiccicoso, ma é anche più difficile da modellare perché indurisce, quindi dovete trovare il giusto compromesso, cominciando a modellarlo quando é ancora appiccicoso! 
Una volta freddo, il composto diventa solido e resistente, ed é possibile rivestirlo in pasta di zucchero. Il peso di queste decorazioni é inoltre inferiore rispetto a quelle fatte interamente di pasta di zucchero, ed anche quando induriscono, é possibile inserirvi dentro bastoncini di supporto senza alcun problema.

La torta si compone di due sponge cake allo yogurt, una alla vaniglia ed una al cioccolato, tagliate in due e sovrapposte a strati alterni, imbevuti di sciroppo ai lamponi diluito con acqua (Monin). Crema al mascarpone e crema di nocciole con fudge sbriciolati. Una goduria!


Per ogni torta quadrata 21x21:
2 uova
300g farina 
100g zucchero semolato
50g zucchero muscovado
60ml latte
50ml olio di semi
120g Yogurt greco bianco o alla vaniglia
1 bustina di lievito

1. Scaldare il forno a 180 gradi. Imburrare e infarinare la tortiera. 
2. Montare le uova con lo zucchero finché spumose, poi incorporare lo yogurt, l'olio e il latte mescolando con una frusta.
3. Setacciare bene la farina con il lievito e incorporarla agli ingredienti di sopra, con una spatola.
4. Versare il composto nella tortiera e infornare per circa 35-40 minuti. Fare la prova dello stuzzicadenti.
5. Appena fredda (meglio prepararla il giorno prima e farla raffreddare una notte), rimuovere la calotta irregolare e  tagliare la torta in due. 

Per la versione al cioccolato aggiungere 60g cioccolato fuso, 1 cucchiaio di cacao amaro e solamente 250g di farina.

Ed ecco qui la torta completa:


Durante la festa non sono mancate tante belle attivitá, grazie all'aiuto di una mamma fantastica, grazie Kaethe!



Un saluto a voi che passate da qui ed a tutti gli amici lontani, soprattutto coloro con i quali a Berlino abbiamo condiviso tante belle feste di compleanno, ci mancate!!!

12 comments:

  1. Bellissime foto e spiegazioni, Letizia! Grazie, molto bello sentire la tua passione per la vita! Un abbraccio, a presto, Silvia ( from round the corner...):-)

    ReplyDelete
    Replies
    1. Grazie di cuore Silvia, non sai quanto piacere mi faccia ricevere questo tuo commento. Un abbraccio, Letizia

      Delete
  2. Fantastica! Una vera bontà! Tanti auguri alla principessa 🎉

    ReplyDelete
  3. Finalmente rileggo con piacere un tuo post. Come passano veloci gli anni... Sembra ieri aver ammirato la torta a tema "fattoria" e le successive, sempre bellissime e buonissine; ricordo la tua felice trepidazione nel prepararle e la gioia nel vedere i risultati e la felicità della "principessina"...Ora ti impegnerà in questo anche il "principino"... Baci

    ReplyDelete
    Replies
    1. Grazie Franca. Verissimo, questi 6 anni sono volati! E' bellissimo, ma anche un pó malinconico vederli crescere cosí in fretta...A presto :-)

      Delete
  4. Io rimango incantata, sei davvero bravissima Letizia!

    ReplyDelete
  5. Looks great. I couldn't do it. Respect!
    KR, Diana

    ReplyDelete
    Replies
    1. Thanks Diana, but I am sure you could as well! When first I picture the project in my mind, I always think 'oh nice, but I can't'!

      Delete
  6. Daiii ma è carinissima! Bravissima Leti, le tue bimbe sono molto fortunate. Un grande abbraccio a te

    ReplyDelete
    Replies
    1. Grazie Terry, sei gentilissima, ti abbraccio anch'io.

      Delete

Sarei felice di leggere un tuo commento :-) Grazie per la visita!
I love to read your comments :-) Thanks for stopping by!

Consiglio: Se non hai un blog, seleziona Name/URL e scrivi solo il tuo nome.
Tip: If you do not have a blog, select Name/URL and just write your name.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...