About TMT&Letizia - Chi sono



...in rapido scambio ogni cosa si scinde, si aggrega, non prima ne dopo, ma in tempo medesimo si unisce, si disfa, compare e scompare....(Eraclito)

(scroll down for the English)


Ciao e benvenuti nel mio blog!

Mi chiamo Letizia e vivo nella splendida Berlino in Inghilterra*.

Appassionata della bellezza e complessità della vita, sono diventata una biologa molecolare, concentrandomi prevalentemente sulla biologia cellulare così da avere la grande opportunità di ammirare, catturare e divulgare la bellezza nascosta delle cellule viventi vista attraverso un microscopio.

Dopo aver lasciato l'Italia, e precisamente la Sicilia, dopo il dottorato in Biologia, ho vissuto in Israele per 4 anni, una terra che si é rivelata molto più di un luogo dove continuare i miei studi, una terra della quale mi sono innamorata, un'esperienza di apprendimento che ha profondamente plasmato la persona che sono oggi.
Durante il periodo trascorso in Israele, ho cominciato a viaggiare molto, sia per lavoro che per piacere, e, come se improvvisamente mi si fossero schiusi gli occhi, ho cominciato a vedere la bellezza del mondo, i colori, le forme, i paesaggi, la gente...tutto era così intenso che sentivo forte il bisogno di fermare il tempo, di mantenere le memorie al sicuro, di cogliere e bloccare momenti di vita affinché nella frenesia non andassero perduti. C
osì mi sono avvicinata alla fotografia, sviluppando una passione profonda per essa. Fotografavo, oltre a fermarmi a scrivere di tanto in tanto, su uno dei tanti quadernetti che accompagnano tutt'ora ogni mio viaggio. 

Questo blog é nato in un momento di transizione, nel quale dopo la prima gravidanza, ho vissuto sulla mia pelle la difficoltà di essere donna, mamma e di avere allo stesso tempo il riconoscimento dei miei traguardi professionali in ambito accademico. Sono andata così incontro ad un lungo momento di riflessione, che ha fatto emergere altri interessi, come quello per l'insegnamento. Il blog mi ha aiutata a mantenere alta l'autostima, ad esprimere in qualche forma il mio travaglio, a dedicarmi con passione a qualcosa; il bancone della cucina per molto tempo ha sostituito quello del laboratorio, le materie prime -i reagenti-, le ricette -i protocolli-, le lenti della macchina fotografica quelle del microscopio. Finché ho deciso di seguire un'altra strada, e questa comincia da un nuovo luogo, l'Inghilterra.

Ho dato questo nome al blog, The Miss Tools, perché adoro gli strumenti (tools) e le invenzioni. Il blog é bilingue, la mia lingua madre, per raggiungere e sentire il legame al di là della distanza con il paese che amo; l’inglese per raggiungere tutti coloro incontrati nella lunga esperienza da espatriata e naturalmente, chiunque passi da qui....

Mi piacerebbe molto se mi lasciaste una piccola traccia del vostro passaggio, anche un semplice saluto; saró felice per qualsiasi  feedback, commento e suggerimento o esperienza che  vorrete condividerete con me. Grazie.


Tutte le foto sul blog sono create e scattate da me e sono soggette a copyright.

Se siete interessati ad usare le mie foto contattatemi o date credito mediante un link alla fonte.



E-mail: themisstools@googlemail.com
Pinterest: http://pinterest.com/themisstools/
Facebook: The miss Tools 
Instagram: https://www.instagram.com/themisstools/

Grazie per essere passati.


Cari saluti,
         Letizia

* Aggiornamento Aprile 2016

A volte il passato diventa solo fumo.
Ció che crediamo di tenere in mano,
sfiorisce, come un albero.
E poco importa se ci avvinghiamo ad esso.
Succede così, quasi per caso.
A volte la vita ci abbraccia e ci  schiude i suoi mille scrigni colmi di opportunità, 
ci seduce, con miraggi di successo, meriti e (f)utilitá.
A volte invece ha corde che sembrano strozzarci, come cappi.
Scrigni carichi di menzogne e assurdità.
É una battaglia, lottiamo con coraggio, 
ma ignoranza, pregiudizio, superbia, ci trafiggono alle spalle
e il nostro essere interiore apprende nuove verità.
A volte vorremmo solo lasciar cadere oziosamente le mani,
ma ció nonostante non molliamo.
Di nuovo attendo, di nuovo divengo.
Forse basterebbe non guardare piú indietro.
Forse si ha da essere altro e lí starà la leggerezza. 
Letizia



Hallo and welcome to my blog!

My name is Letizia, an Italian living currently in the beautiful German city of Berlin England*. Curious about the natural world and passionate about the beauty and complexity of life, I trained as molecular biologist becoming a research scientist. I focused primarily on the cell biology, in order to have the great opportunity to disclose and capture the hidden beauty of living cells as seen through a microscope.


Leaving Italy soon after my Ph.D, I lived in Israel for 4 years, a land that turned to be much more than a place to continue my studies; a land I fell in love, a learning experience that deeply shaped the person I am today.
During that time I started traveling a lot, for work and leisure, and it happened as if suddenly I opened my eyes starting to see the beauty in the every day life. 
I noticed colors, scents, landscapes, textures, people; everything was so intense that I felt the urge to stop the time, to capture and freeze moments of life, to keep memories safe. So I got into photography, developing a deeper passion for it. Photographing, beyond writing in one of the many notebooks that still accompany every trip. 

This blog was born in a transition time, in which after the first pregnancy I lived on my skin the difficulty of being a woman, a mother, and to have at the same time the recognition of my professional achievements in the academic world. The blog has helped me to express in some form my discomfort, to devote myself and my passion to something; the kitchen counter for a long time has replaced the laboratory bench, the cooking raw materials -the lab reagents-, the recipes -the protocols-, the camera lenses those of the  microscope. This happened in Germany, where I went through a long pause and the decision I wanted to become a science educator to pass along knowledge and passion to the young generations. 

I gave this name to the blog, The Miss Tools, because I love tools and inventions. I am writing in Italian, my mother tongue, the language of the country I love, and in English, trying to reach all the people I met during my long experience as expat, and of course anyone stopping by.


I would really love if you leave me a small trace of your passage - as a simple greeting - I will be happy for any feedback, comment, suggestion and experience you wish to share with me.

All the dishes on my blog are cooked/baked by me, as well as, all the pictures are styled and photographed by myself, it takes lots of time, passion, and love, If you are interested in using my photos, please, contact me or link the source, all the material is subjected to copyright.

E-mail: themisstools@googlemail.com


Thanks for stopping by.


Cheers, 
      Letizia

* Update April 2016













SaveSave

52 comments:

  1. Liebe Letizia,
    was für ein herrlicher Blog- ich muss so schnell wie möglich unseren Gas- gegen einen Elektobackofen austauschen und dann Deine Köstlichkeiten ausprobieren.. ich freue mich schon sehr darauf!

    ReplyDelete
  2. Ciao Lety!! Io ancora ho a che fare con la passione per il bancone del lab (finchè dura!)....ma considerando che la prossima settimana mi arriva la cucina magari è la volta buona che mi nasce anche la passione per un altra tipolgia di bancone...speriamo!! Flavia

    ReplyDelete
    Replies
    1. mmm....la vedo moooolto diffcile!.....ma anche con me non ci avrebbe giurato NESSUNO ;-)

      Delete
  3. Ciao carissima e piacere di conoscerti!
    Sono stata a Berlino, ma putroppo sono rimasta solamente qualche meseche citta' bellissima! Abbiamo qualcosa in comune e NON e' la biologia molecolare!
    abbracci
    giulia

    ReplyDelete
    Replies
    1. Ciao Giulia, concordo pienamente su Berlino :) ....e cio' che abbiamo in comune o c'e' dell'altro?! ;)

      Delete
  4. Leggendo la tua biografia, scopro che abbiamo diverse cose in comune: sia la passione sia quella per la cucina. Ti dirò di più secondo me c'è anche un legame tra le due cose...il mio prof. di chimica mi diceva sempre che un buon chimico è anche un buon cuoco!

    ReplyDelete
    Replies
    1. Probabilmente ha ragione, indubbiamente tra le due discipline ci sono delle similitudini!....e vengono approcciate con la stessa curiositá e voglia di giocare, manipolare, sperimentare......

      Delete
    2. Eh sì, concordo in pieno!!! Il mio prof invece diceva di poter selezionare le sue adepte per il lab...
      Come? Valutava come si cucinava, perchè, a suo dire, una brava cuoca era certamente una brava biologa... punti di vista, ma di certo non aveva tutti i torti!
      In ogni caso Letizia, felicissima di aver trovato così tante cose in comune con te!
      Grazie di cuore per la tua visita, sono certa che ci faremo ottima compagnia e ci scambieremo un sacco di consigli, ricette e nuove idee!
      Complimenti per questo tuo bel blog, vedrai che belle soddisfazioni potrà darti! Te le auguro tutte di cuore!
      A presto allora! Un abbraccio ^__^ Anastasia-Any Secret ;)

      Delete
    3. Ciao Anastasia, grazie per la tua visita. Buffo il tuo prof!...quindi si faceva invitare a cena a casa delle candidate prima di scegliere?!? ;-) Grazie per l'augurio riguardo al blog, e' bello condividere ed ogni scambio, ogni nuova piccola conoscenza come questa e' una gioia. Dai, teniamoci in contatto. A presto.

      Delete
  5. Ciao Letizia,
    piacere io mi chiamo Guerino sono di origine Campane ma vivo in provincia di Venezia,grazie per essere passata dal mio Blog,spero che ti faccia sentire un po’ a casa, sai il mio blog è nato per stare vicino a mia figlia che vive negli Stati Uniti e per tutti gli Italiani nel mondo, sei la seconda Italiana che vive in Germania che conosco grazie a questa fantastica passione in comune,
    quindi posso solo dire che i miei sforzi sono ripagati.
    Ti ho aggiunta ai blog che seguo volentieri, se ti fa piacere questo è il link del Blog della nostra connazionale che vive in Germania si chiama Francesca(http://francesca-voglioviverecosi.blogspot.it/).
    Se ti fa piacere contattala è bello sentirsi un pò a casa giusto?.
    Mi puoi trovare anche su facebook ho una pagina di cucina che gestisco come una rubrica con altri appassionati :http://www.facebook.com/amazon.it#!/brigata.dicucina

    Ciao e a presto.
    Guerino

    ReplyDelete
    Replies
    1. Ciao Guerino, grazie per questo tuo bel messaggio e per le informazioni che mi da, contatto Francesca e ti passo a trovare volentieri su FB. A presto.

      Delete
  6. Ciao Letizia,
    grazie a te per per esserti aggiunta ai miei lettori e salutami Francesca.
    Ciao ci sentiamo su fb.

    ReplyDelete
  7. This comment has been removed by the author.

    ReplyDelete
  8. Cara la mia cuigi, devo davvero farti i miei più sinceri e compiaciuti complimenti.....il tuo blog è davvero molto ben fatto....è kiaro, pulito,divertente, moooolto mooolto moltissimo ben curato....sei un'asso!!!sei un genio non c'è nulla da fare!!!!!! certo leggendolo c'è il pericolo di avere un picco glicemico......non so perkè ma mi sembra di aver capito così ad okkio e croce ke i dolci sono la tua passione!!!!!!!!!!!!!!!!! ma stai diventando una maestra sono fenomenali!!!!!!! sarebbe meraviglioso se solo fossimo più vicine....questa parte di te...confesso...mi ha emozionata!!!!!!!sei una mamma dolcissima......e una cuoca provetta eccellente...brava cugi continua così...leggerti è un vero piacere.

    ReplyDelete
    Replies
    1. Grazie Robi per tutti questi complimenti! (esagerata).....ricevere un commento cosi' é come bere 5 Red bull di fila....ti mette le ali ma ti viene anche un attacco cardiaco!!! ;) Eh gia', se fossimo vicine sarebbe davvero fantastico, potremmo tornare a giocare con le pentoline.....quelle vere stavolta :))

      Delete
  9. Ciao Letizia, sono stata felicissima di leggerti da me e ancor più felice di ricambiare la visita, mi trovo molto bene qui :)
    Bello sapere che abbiamo Palermo in comune e la passione per i banconi, di laboratorio e da cucina!!

    Io e mio marito parliamo spesso di Berlino, città che vorremmo visitare da tanto, sarà magnifica... magari tra un pò il desiderio prenderà forma e potrei chiederti consigli, potremmo conoscerci dal vivo anche se dalla foto ho la sensazione di averti incontrata già

    Tiziana

    ReplyDelete
    Replies
    1. Cara Tiziana, mi fa tanto piacere tu sia passata. Berlino é assolutamente da visitare, ti assicuro che non resterete delusi. Quando vi deciderete non esitare a contattarmi :) Forse ci siamo gia' incontrate, Palermo non é poi tanto grande.....

      Delete
  10. Belle cose qui sul tuo blog. Hai cominciato davvero bene e ti auguro un buon proseguimento. Ti piacciono forse le fragole? :-)

    ReplyDelete
    Replies
    1. Ciao, benvenuto! Beh, diciamo che le fragole non mi dispiacciono! ;-)

      Delete
  11. Letizia, thank you so much for visiting my blog and for your kind words. Your blog is gorgeous and you're such a wonderful cook/baker! Such lovely photographs too. I'm looking forward to reading your blog and seeing more of your wonderful recipes. :o)

    ReplyDelete
    Replies
    1. Dear Brenda, it was my pleasure. Thanks a lot for stopping by and for your compliments. Looking forward "to see you" again and to visit you as well! Ciao.

      Delete
  12. Carlet, "The Miss Tools" is very cute. Just passing through, take care... :)

    ReplyDelete
  13. ciao che bel blog che hai e che bello scoprire che sei sicula come me :-)(le cose belle della vita)

    ReplyDelete
    Replies
    1. Ciao, mi sa che sono anche passata da te ma il sistema era lento....ora passo a salutarti!

      Delete
  14. Ciao Letizia, eccomi!
    E' davvero un piacere conoscerti e ti ringrazio di cuore delle parole che mi hai lasciato che mi hanno colpito molto! Hai un blog bellissimo e sei davvero molto molto brava! Mi rincuora molto sapere che nel web ci sono tante belle persone come te!
    A presto

    P.s.: sono sicula anch'io!!! ;-)

    ReplyDelete
    Replies
    1. Cara Clara, era il minimo, davvero. Grazie per ció che dici, sono davvero contenta di averti scovata e di poter condividere reciprocamente le nostre passioni. A presto allora.

      Delete
  15. Letizia,buenas noches!.
    Muchas gracias por visitar mi blog, encantada de conocer el tuyo y de conocerte a ti.
    Aunque mis platos son sencillos y poco elaborados, me apasiona la cocina casi desde niña.
    Es un mundo apasionante donde cada día se puede aprender algo nuevo,un mundo de sabores y olores tan gratificante...Ahora además gracias a internet podemos conocer la forma de cocinar de otra mucha gente,de intercambiar opiniones, recetas, amistad..en fin, un verdadero regalo.
    En tu blog he visto recetas estupendas y hermosas fotografías.Con gusto enlazo tu blog a la barra lateral del mío para estar al tanto de tus entradas.
    Baci e buona notte Letizia!!!
    Estoy segura de que

    ReplyDelete
    Replies
    1. Es verdad querida María, es muy agradable poder compartir esta pasión a través del blog. Gracias por su visita. Un abrazo

      Delete
  16. Letizia grazie della visita e dei complimenti!
    A Berlino in effetti non ci siamo ancora stati ed è sicuramente uno dei prossimi viaggi che faremo in futuro.
    Mi hai detto che anche tu ami i lieviti naturali come me; hai la pasta madre o il lievito liquido? Io non riesco più a mangiare un lievitato con ldb ...
    Oggi ho sfornato un pane integrale con pasta madre che pubblicherò nei prossimi giorni; stra-buono!
    Mi fa piacere non perderti di vista, un abbraccio. :-)

    ReplyDelete
    Replies
    1. Ciao Terry, io avevo la pasta madre, effettivamente mi ci trovavo benissimo, prima che lo abbandonassi!
      Aspetto la ricetta del tuo pane allora :)

      Delete
  17. Ciao Letizia,
    sono capitata nel tuo blog per caso (come mi capita sempre più spesso) e ho scoperto un blog fresco, ricco di idee e buone ricette(almeno sembrano......proverò alcune di loro, ma sono sicura dell'ottima riuscita......se non fosse così sicuramente dipenderà da me e non certo da te!!!).
    Complimenti per le fotografie....si vede che ci sai fare!!!
    Anch'io da pochissimi mesi ho un mio blog "Gli eventi di Claudia".....organizzo eventi, ma mi piace tanto anche cucinare e soprattutto dolci!!!!
    Ne ho visti alcuni niente male!!!
    Complimenti ancora e contaci che continuerò a seguirti.
    Claudia

    ReplyDelete
    Replies
    1. Ciao Claudia, sei la benvenuta! Ora passo a darti un salutino....

      Delete
  18. Ciao Letizia,
    complimenti per il blog, é delizioso! Hai una nuova seguitrice! Sará che sono anch'io biologa, pasticcera (nel tempo libero, che sappiamo essere poco) ed espatriata, ma sento una certa empatia! :) Un abbraccio!
    Sara
    www.lavitaeuncupcake.blogspot.com

    ReplyDelete
  19. Ciao Sara, benvenuta! Beh, le cose in comune mi sembrano piu' che sufficienti per generare una certa empatia!!!....ora passo a salutarti! A presto.

    ReplyDelete
  20. Ecco soddisfatta la mia curiosità! ;)

    ReplyDelete
  21. Ciao sono Lia e sono passata per caso nel tuo bellissimo blog. Mi fa piacere avere contatti con persone che vivono in altri paesi.Pure io amo le discipline scientifiche ,la matematica pura soprattutto ....e la insegno anche ...e anche la matematica ha il suo peso in cucina soprattutto nella pasticceria....non so se un buon matematico debba essere anche un buon cuoco...non penso, comunque pure io come te mi diletto ad inventare ricettine ...dopo ore di integrali, limiti e derivate cucinare mi rilassa...tornerò a trovarti con gran piacere e in bocca al lupo per il tuo lavoro meraviglioso di ricerca...senza quella saremmo rovinati...ciaooo Lia

    ReplyDelete
    Replies
    1. Ciao Lia, benvenuta, mi fa sempre piacere conoscere nuovi blogger! Insegnare la matematica e soprattutto farla amare e' un compito non facile, in bocca al lupo per questo lavoro di responsabilità, spero davvero tu riesca a far amare ai tuoi studenti questa importante materia.....e perche' no, magari anche ad infondere loro la passione per la cucina attraverso il tuo blog :).......

      Delete
  22. Ciao grazie per aver risposto, con piacere ti ho vista tra i miei followers...guarda fare amare la matematica non è semplice ma se gli studenti comprendono che chi la propone ne è appassionato è già un buon inizio...cerco di interessare i ragazzi mostrando loro gli aspetti più interessanti della disciplina oltre ovviamente ai contenuti dai quali non si può prescindere.Da alcuni anni alcune mie classi del triennio sono state coinvolte nel Piano Nazionale Lauree Scientifiche in collaborazione con l' università(Dipartimento di matematica ovviamente) e i ragazzi hanno visto come l'utilizzo dei numeri primi sia fondamentale in crittografia, i logaritmi e le scale musicali ecc.... sicuramente devono approfondire aspetti della disciplina non sempre semplici ma ho visto che lo fanno volentieri .....
    Insegnare oggi è comunque davvero difficile soprattutto in questo momento..le classi sono sempre più affollate, le risorse impoverite ..per cui
    tutto è molto faticoso...ma poichè gli studenti sono la linfa vitale, per loro dobbiamo dare il meglio.. e davvero da loro ho avuto fino ad ora molte soddisfazioni nonostante l'impegno costante che chiedo ... pure io, in primis, non mi risparmio e ciò produce spero buoni frutti.Buon lavoro anche a te ....pure il tuo lavoro è molto molto importante ed assai interessante...peccato che ci facciamo scappare i ricercatori più meritevoli ..ciao e a presto Lia

    ReplyDelete
  23. It is always nice to see how people are evolving in life. Knowing you in your "previous" life as a scientist at the Weizmann Institute I knew about your passionate attitude towards science and esthetics. It is very enjoying and comforting to see that you took the same crucial measures from science: accuracy and photography and applied them into your cooking.
    Way to go Letizia!!!
    Hugs and Kisses from sunny Israel

    ReplyDelete
    Replies
    1. Dear Noam, I am happy you discovered my blog and I really appreciate you took the time to leave me a comment….
      thanks a lot for such kind words!
      Life sometimes takes unexpected turns, and it is extremely important always to look for corners where we can express ourself, our passions and spirit.
      Hugs and Kisses form the freezing Berlin :-) ….looking forward to the day I will enjoy a trip in the country that keep my heart.

      Delete
  24. Hallo Letizia, molto pacere di conoscerti! Ti ho visto sul blog di creamamma e sono passata a curiosare....e mi hai convinto a diventare follower!
    Lena del blog Alta piorità

    ReplyDelete
    Replies
    1. Ciao Lena, benvenuta! Ora passo a salutarti . Ciao

      Delete
  25. Ciao Letizia! Cercando la ricetta dei macarons sul web, mi sono imbattuta nel tuo articolo, dopo averlo letto ho voluto saperne di più riguardo a chi l'aveva scritto, quindi ho letto la tua presentazione! La traccia che lascio sul tuo blog è di profonda ammirazione! Complimenti! Continuerò a seguirti! ;)

    ReplyDelete
    Replies
    1. Ciao Vale, grazie mille, sei davvero gentile. Spero che i consigli sui macarons ti siano utili, fammi sapere se li fai! :)

      Delete
  26. Ciao Letizia è un vero piacere conoscerti ! Dici bene...splendida Berlino. E' una città ingiustamente ancora troppo poco visitata. Ma per certi versi meglio così perchè si riesce a respirare lo spirito di chi ci vive. Certe città son talmente turistiche che si fatica a coglierne l'anima. Io ci sono stata due anni fa con mio figlio per un'intera settimana e l'abbiamo girata in lungo ed in largo solo a piedi ed in bicicletta. Sono stata colpita emotivamente molto in profondità dal fatto che i Berlinesi non vogliono dimenticare il loro passato nè trasformarne i resti in feticci. Si sente che è ancora molto vivo l'orrore dell'olocausto ma nello stesso tempo la modernità è arrivata.

    ReplyDelete
    Replies
    1. Ciao Cristina, il piacere é mio! Berlino é una cittá in continuo cambiamento e credo che rispetto a due anni fa la troveresti giá diversa! Anche i turisti sono aumentati, credo attratti dai prezzi vantaggiosi rispetto a molte altre capitali europee, ma ció non ne ha cmq intaccato lo spirito, continua ad essere molto facile qui non essere solo i turisti ma come dici tu, respirare lo spirito di chi ci vive, frequentare gli stessi luoghi e gli stessi locali. Girarla in bici é l'ideale visto che é tutta piatta! Son contenta ti sia tanto piaciuta!

      Delete
  27. Dear Letizia - The following should surely please you and be of interest: The NY Times today - Americans James Rothman and Randy Schekman and German-born Thomas Suedhof won the prize for their work on how cells transport molecules.

    Warm regards. (ps - I find myself in Berlin quite often these last few months. And just 10 days ago I was on a conference in Dresden).

    ReplyDelete
  28. Ciao Letizia, in una notte insonne mi sono ricordata di una bella chiacchierata e del tuo blog. Sei una persona bellissima! Mamma di una Letizia

    ReplyDelete
    Replies
    1. Cara mamma della dolcissima Letizia!....che in questa notte insonne io ti abbia potuto tenere indirettamente un pó di compagnia mi riempie di gioia, spero solo peró che a tenerti sveglia non siano stati pensieri brutti e preoccupazioni. Quando hai voglia di una chiacchierata o di un confronto su ció che ci accomuna io ci sono sempre! Un forte abbraccio

      Delete

Sarei felice di leggere un tuo commento :-) Grazie per la visita!
I love to read your comments :-) Thanks for stopping by!

Consiglio: Se non hai un blog, seleziona Name/URL e scrivi solo il tuo nome.
Tip: If you do not have a blog, select Name/URL and just write your name.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...