Tuesday, October 15, 2013

Biscotti 'Magnetici' in Pasta di Sale - Salt dough 'magnetic' cookies


Avete dei bimbi di almeno due anni e vi é successo di ritrovarvi a dover trascorrere interi pomeriggi in casa con loro nell'impossibilità di andare a giocare all'aria aperta? Vi siete ritrovati con il cervello in tilt, senza più energie, praticamente sull'orlo di una crisi di nervi...vostra o loro...e vi siete chiesti come poterli tenere impegnati, possibilmente in maniera costruttiva? Ecco la soluzione:  La Pasta di Sale! Lo so, la scoperta dell'acqua calda direte voi, ma io non ci avevo proprio pensato prima della settimana scorsa come vi ho raccontato qui, quando, ritrovandomi chiusa in casa per una settimana con la mia bimba quasi tre-enne in una situazione di allarme rosso, mi sono messa a cercare in internet suggerimenti su attività da fare in casa con i bimbi...e quando mi si é presentato davanti il libro "Salzteig ganz kinderleicht" (pasta di sale facile per bambini) sono stata catapultata in un mondo di ricordi ...come ho fatto a non pensarci prima?
E cosí tirato fuori l'occorrente l'ho messa a lavoro......




La pasta di sale ha tanti vantaggi, la preparazione é semplicissima, praticamente alla portata di bambino come potete vedere dalle foto, non costa quasi nulla, dal momento che gli ingredienti necessari sono farina, sale e acqua e permette ai bambini di scatenare la fantasia sporcandosi le mani come piace tanto a loro, impastando, manipolando, creando e distruggendo! Ovviamente va benone anche per bambini più piccoli, basta che prepariate voi l'impasto!

L'impasto che ne risulta é praticamente perfetto, non appiccica, non puzza, non si sbriciola, é malleabile, mantiene la forma, é innocuo se i bambini lo assaggiano o si mettono le mani in bocca....io l'ho trovato decisamente migliore di una qualsiasi plastilina reperibile in commercio e sicuramente quantomeno all'olfatto più sano.



Le dosi sono: 1 tazza di sale fino, 1 tazza di acqua e 2 tazze di farina .
La mia bimba ha cominciato ad impastare tutti gli ingredienti in una ciotola di plastica con una piccola frusta, poi abbiamo trasferito l'impasto sul bancone della cucina, impastandolo con le mani. Dopo poco si ottiene un impasto liscio e morbido (se dovesse appiccicare o risultare duro aggiungete un pó di farina o altra acqua). Si forma una palla ed il gioco continua....



L'impasto può essere facilmente steso con un matterello o allargato con le mani, e come potete vedere mantiene perfettamente le impronte...a questo proposito ho visto in internet che viene molto usato per fare il calco ricordo della mano o dei piedini dei bambini!



Dopo che la mia bimba ha giocato liberamente con l'impasto, abbiamo creato tanti biscottini con le formine per biscotto, poi con una cannuccia si puó fare ad ognuno un foro così da creare dei graziosi ornamenti.

Per fare indurire la pasta di sale, i consigli sono di lasciarla ad asciugare all'aria per 24 ore e poi metterla in forno ad una temperatura di circa 70 gradi per circa 3 ore. Noi abbiamo aspettato dopo aver preparato gli oggetti solo un paio di ore, poi li ho sistemati su una placca forno ed infornati alla temperatura minima del mio forno, circa 60 gradi per un paio d'ore. In serata li ho tirati fuori, ho usato il forno per altro e dopo averlo spento li ho re-infornati fino all'indomani. Fino ad oggi gli oggetti sono perfettamente integri! 




Un'idea carina é quella di creare dei graziosi magneti! Ho comprato di recente all'IKEA una lavagna magnetica e poiché mi ritrovavo dei magnetini tondi e semplici, li ho attaccati con la pistola a caldo sul retro dei "biscotti". Per creare forme ancora più carine potete usare gli stampini ad espulsione per la pasta di zucchero.



Ecco i nostri magneti decorati a mano con nastrini, paillette e brillantini! Sono venuti carinissimi non credete?!

La pasta di sale si può colorare con i colori alimentari, io non ho provato, trovo invece molto carino lasciarla al naturale e decorarla durante la cottura per esempio incastonandoci semini e spezie, o dopo averla cotta come abbiamo fatto noi sopra (in questo caso peró il bambino deve stare a guardare perché le decorazioni tengono solo con la pistola a caldo!)

Riassumendo, se avete giá usato la pasta di sale tutto ció vi sembrerá banale ma se non lo avete ancora fatto, vi consiglio di provare, a noi un'intera mattina é passata in un baleno :) e fino ad oggi la mia bimba gioca con le decorazioni che abbiamo creato (tra le quali degli animali che ha anche colorato con i colori a matita!)...e mi chiede:  prepariamo l'impasto per biscotti finti?
E voi...com'é la vostra esperienza con la pasta di sale?



20 comments:

  1. Cara Letizia, sei un genio!!!! Ma come ho fatto a non pensarci prima???? Con tutti gli stampini che ho potrei, tra l'altro, intrattenere una classe intera di bambini!!!! Complimenti per i vostri lavori adorabili...si possono preparare pure le decorazioni per l'albero di natale...
    Buona serata e grazie per l'idea!

    ReplyDelete
    Replies
    1. Ahah che bello, sarebbe bellissimo farlo a scuola! Le decorazioni di Natale vengono carinissime, gia' ne abbiamo fatta qualcuna.... Baci, L

      Delete
  2. che bel lavoro, e che bei biscotti che ha fatto la piccola!complimenti!baci simona

    ReplyDelete
  3. Ma che belli, Letizia! E che amore la tua cuochina, bravissimaaaaa :D <3 Complimenti, è un'idea stupenda :) Un abbraccio forte! :**

    ReplyDelete
  4. Davvero carini e divertenti questi biscottini-magnetici! Credo che li proverò al più presto

    ReplyDelete
  5. deliziosi...come sempre!!
    e che c'è di piu' bello nel passare delle ore fantastiche con i propri figli!? ; )
    ciao
    Camilla

    Passami a trovare, c'è un giveaway! http://stoffaamoreefantasie.blogspot.it/2013/10/il-mio-1-giveaway.html

    ReplyDelete
  6. Ti ho premiata nel mio blog, passa a ritirare il premio!

    ReplyDelete
  7. Hai avuto una bellissima idea, Letizia... :)
    So bene cosa significhi dover impegnare i bambini nei lunghi pomeriggi autunnali/invernali, quando il tempo non ci permette di stare all'aria aperta...
    Una vera palla al piede!
    Qualche volta anche io ho usato la pasta di sale, ma me la portavano in giro per tutta la casa... perciò ho evitato di riproporla!
    Carini i vostri biscotti finti, e carine le manotte cicciose della tua bambina, cuochina in erba! :)

    ReplyDelete
    Replies
    1. Grazie Kety, anche la mia l'ha un po' portata in giro a dire il vero, nella sua cameretta come cibo per i cavallini!....ma per fortuna alla fine non si e' sporcato molto!

      Delete
  8. Che idea tenera e carina hai avuto!
    Cri

    ReplyDelete
  9. Coinvolgere i bambini in queste iniziative secondo me è fondamentale per avvicinarli ad un mondo facendoli però sempre giocare e saranno sicuramente soddisfattissimi dei grandi risultati ottenuti.

    Anna Luisa

    ReplyDelete
  10. Bella idea, ma più belle sono le manine all'opera ed il sorrisetto furbo della tua bimba

    ReplyDelete
  11. Fatti in settimana! Noi abbiamo aggiunto anche un po' di colore all'impasto così una volta cotti sono già colorati! Ciao, Lena

    ReplyDelete
    Replies
    1. Ciao Lena, che bello, son davvero contenta che l'idea ti sia piaciuta, grazie mille per avermelo fatto sapere. Spero davvero vi siate divertiti :))

      Delete
  12. Ma quanto siete brave tu e il piccolo tesoro che impasta con le sue manine rotondette e sembra proprio una piccola "massaia"! Complimenti per la creatività. Bella l'idea dei magneti proprio carini con i vostri decori. A presto!

    ReplyDelete
  13. accipicchia siete state bravissime a creare questi magnifici magneti!! Un abbraccio SILVIA

    ReplyDelete
  14. Quanti ricordi con la pasta di sale, sai che anche io ne ho fatta a kg? Però non avevo tutte quelle belle formine che bello vedere la tua bimba così presa da questa avventura :-), un bacione

    ReplyDelete
  15. Looks very nice. And so easy to make.

    ReplyDelete
  16. Hai ragione, è un'attività sempre indicata e divertente, specie se poi si fanno le cose magnetiche, che danno ancora più soddisfazione! ;-)
    Inserito anche questo! Ricorda di linkare al post del concorso.
    Baci

    ReplyDelete

Sarei felice di leggere un tuo commento :-) Grazie per la visita!
I love to read your comments :-) Thanks for stopping by!

Consiglio: Se non hai un blog, seleziona Name/URL e scrivi solo il tuo nome.
Tip: If you do not have a blog, select Name/URL and just write your name.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...