Thursday, April 2, 2015

Cake-Pops Pasquali (preparati con la piastra) - Easter Cake-Pops (made with cake-pops maker)




(scroll down for the english recipe)


Finalmente le giornate si sono allungate e si respira aria di Primavera anche a Berlino! La cittá comincia a risvegliarsi e come ogni anno la mia piazza preferita che vi ho mostrato qui, Viktoria Louise Platz é stata riempita con tante violette colorate. Ieri peró ha nevicato, é stata una vista un pó surreale, appena aperte le tende al mattino, vedere cader giú quei grandi fiocchi bianchi, sembrava che qualcuno stesse sprimacciando cuscini di piume!

Dalla nascita di Jordi non ho avuto proprio piú tempo per mettermi in cucina, soprattutto per sperimentare coi dolci (ció che piú mi piace!), ma la mia bimba desiderava tanto dei cake-pops decorati da portare all'asilo, per la colazione di Pasqua con i suoi amichetti; cosí ho fatto del mio meglio per accontentarla! Queste deliziose palline di torta ricoperte di cioccolato non sono difficili da preparare, ci vuole del tempo a disposizione, ma possono essere preparati a tappe, e tra un passaggio e l'altro ci si può tranquillamente fermare.

Io preparo le palline di pan di spagna con la piastra per cake-pops, questo metodo é meno versatile rispetto a preparare i classici cake-pops di Bakerella (con le torte sbriciolate amalgamate con glassa o marmellata), questi ultimi infatti possono essere modellati in diverse forme, mentre quelli preparati con la piastra sono esclusivamente tondi; io peró trovo la piastra comoda da usare, la loro preparazione piú veloce ed anche il gusto (piú light) mi piace di piú.

Ecco quindi la ricetta che uso per preparare delle perfette, soffici palline di torta per cake-pops e come decorarli avendo pochissimo tempo e materiale a disposizione...



...non solo i bambini saranno felici!



Ricetta Cake-Pops alla Vaniglia (circa 30)
190g farina 00 
190g zucchero
110g burro, morbido a t.a
125ml latte
2 uova
aroma vaniglia q.b
1 cucchiaino di lievito per dolci
un pizzico di sale

Inoltre:
cioccolato fondente
pasta di zucchero
zuccherini a forma di cuore e di fiore
sac a poche
bastoncini

1. Setacciare in una ciotola la farina con il lievito, aggiungere un pizzico di sale.
2. In una seconda ciotola montare col le fruste il burro con lo zucchero, fino ad avere un composto soffice e ben amalgamato, aggiungere un uovo alla volta continuando a montare finché ben incorporati al composto. Aggiungere aroma vaniglia (circa 10 gocce).
3. Incorporare con una spatola al composto di burro e uova, farina e latte in maniera alternata, mescolare quanto basta per avere un composto omogeneo.
4. Accendere la piastra per cake-pops. 
5. Versare il composto ottenuto in una sac á poche; io uso uno di quei sacchetti di plastica per congelare gli alimenti, lo chiudo con un laccetto e taglio uno degli angoli. Riempire la parte inferiore di ogni incavo fino al limite massimo, chiudere la piastra ed aspettare circa 6-7 minuti. Rimuovere le palline e farle raffreddare su una gratella.

6. Quando saranno ben fredde, sciogliere il cioccolato a bagnomaria, prendere un bastoncino, immergere una delle punte nel cioccolato ed infilzarvi una pallina (facendo attenzione a non sbucare nella parte superiore di essa!), procedere cosí con tutte le palline. Far solidificare bene il cioccolato cosí che la pallina sará stabile sul bastoncino.

7. Passare ogni pallina nel cioccolato fuso, ricoprendola da ogni lato, far solidificare un pó il cioccolato (ma non del tutto) prima di procedere con le decorazioni. Per i pulcini in foto ho usato fiorellini, fiocchetti e occhi fatti in pasta di zucchero, zuccherini a cuore per il naso ed a fiore per le zampette!...



Buona Pasqua a tutti!



Easter Cake-Pops (with cake-pops maker)




From the birth of my son Jordi, I didn't have time to bake and especially to experiment with sweet (what I most like!), but my daughter wished so much decorated cake-pops to take to childcare for the Easter breakfast with her friends; so I did my best to please her! These delicious little balls of cake covered with chocolate are not difficult to make, it takes some time, but they can be prepared in stages, and between each step one can stop. 

I make the balls of sponge cake with the cake-pops maker, this method is less versatile than preparing the classic Bakerella cake-pops (with crumbled cakes mixed with frosting or jam), the latter in fact can be modeled in different shapes, while those prepared with the cake-pops maker are exclusively round; but I find their preparation faster using the cake-pops maker and I like the taste ('lighter') more. Here is the recipe that I use to make perfect, fluffy cake balls:

Vanilla Cake-Pops (about 30 pieces)
190g all purpose flour
190g caster sugar
110g butter, soft
125ml milk
2 eggs
vanilla flavor
1 teaspoon baking powder
a pinch of salt

In Addition:
plain chocolate
sugar fondant
candies in the shape of heart and flower
pastry bag
sticks



1. Sift flour and yeast into a bowl, add a pinch of salt.
2. In a second bowl whisk butter and sugar until creamy, fluffy and well blended, add one egg at a time, whisk in until fully incorporated into the mixture. Add vanilla flavor (about 10 drops). 
3. Stir in with a spatula, flour and milk alternately, mixing just enough to have a homogeneous mixture. 
4. Turn on the cake-pops maker. 
5. Pour the mixture into a pastry bag; I use one of those plastic bags to freeze food, I close it with a strap and cut one of the corners. Fill the bottom of each hole up to the limit, close the cake maker and wait for about 6-7 minutes. Remove the balls and let them cool on a wire rack. 

6. When they are cold, melt the chocolate in a water bath, take a stick, dip it in chocolate and one of the tips and place a ball on it (being careful not to come out on top of it!). Do so with all the balls. Let the chocolate harden so that the ball will be stable on the stick. 

7. Dip each ball into the melted chocolate, let it harden a little bit (but not entirely) before proceeding with the decorations. For the chicks in photos I used flowers, bows and eyes made of sugar fondant, and heart candies for the nose and flower for the legs! 

Happy Easter!

5 comments:

  1. Ma sono bellissime! e chissà come saranno buone :)
    a presto

    ReplyDelete
  2. il sorriso felice della signorina in foto dice tutto :-) sei bravissima!!!

    ReplyDelete
  3. Come hai fatto a trovare il tempo anche per fare questi bellissimi cake pops? Complimenti tesoro, vai così

    ReplyDelete

Sarei felice di leggere un tuo commento :-) Grazie per la visita!
I love to read your comments :-) Thanks for stopping by!

Consiglio: Se non hai un blog, seleziona Name/URL e scrivi solo il tuo nome.
Tip: If you do not have a blog, select Name/URL and just write your name.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...