Friday, June 29, 2012

Quark-nederli cuor di fragola



(English follows)

Il tempo delle fragole sta (purtroppo) per finire, anche se ormai sono reperibili sui banchi del supermercato praticamente tutto l'anno "grazie" all'industria delle fragole, con un impatto ambientale non da poco. Ma poiché io sono una di quelle che non vogliono le fragole tutto l'anno (e neppure il Natale tutti i giorni) prima che non siano più reperibili desidero proporvi questa versione dolce dei canederli o knödel, come vengono chiamati da queste parti. Io li ho chiamati Quark-nederli visto che l'ingrediente principale che ho utilizzato é il quark…..Un dessert alternativo, cromaticamente stupendo e perfino romantico grazie al suo soffice cuor di fragola! ;-) 

Ingredienti



Per 16 canederli:

500g di Quark

300g di farina
1 uovo
60g di burro morbido
scorza di un Bio-limone
25g di zucchero
pizzico di sale

Per la salsa ed il ripieno:
500g di fragole
1 cucchiaio di zucchero
1 cucchiaio di zucchero a velo
succo di limone

Per il crumble:
100g di pangrattato
80g di burro
1 cucchiaio di zucchero a velo

1) Rendere il burro cremoso con le fruste (o una spatola), poi aggiungere lo zucchero, la scorza di limone ed un pizzico di sale e mescolare bene. Aggiungere l'uovo ed il quark e continuare a mescolare per qualche minuto, infine incorporare bene la farina e formare con l'impasto una palla. Coprire con la pellicola e far riposare in frigo 2 ore.

2) Lavare le fragole, e privarle del picciolo, metterne da parte 16 di media grandezza, cospargerle con un cucchiaio di zucchero a velo ed irrorarle col succo di limone. Per la salsa di fragole, ridurre le fragole restanti in purea con un frullatore ad immersione, aggiungere un cucchiaio di zucchero e mescolare.

3) Mettere a bollire dell'acqua in una capiente casseruola, salarla.
Prendere l'impasto dal frigo e formare con le mani su una superficie (leggermente infarinata se necessario) un rotolo di circa 5 cm di diametro. Tagliarlo in 16 parti, formare con ogni parte una palla, schiacciarla leggermente sul palmo della mano, mettervi al centro una fragola intera e chiudere bene con l'impasto. Procedere fino a formare 16 canederli. Porre i canederli poco per volta nell'acqua bollente e far bollire 10 minuti. 

4) Sciogliere il burro a fuoco basso in una padella antiaderente, aggiungervi il pangrattato e lo zucchero a velo. Far rosolare mescolando finche' ben dorato.

5) Scolare bene i canederli con una schiumaiola e trasferirli nella padella rigirandoli nel crumble. Servire subito su un letto di salsa di fragole con una spolverata di zucchero a velo.

Buon dessert e buon weekend!



Quark-dumplings with strawberry heart




The strawberries season is almost (unfortunately) ended, although they are available on the supermarket almost all year round due to the strawberry industry whose environmental impact is  significant. But since I am one of those who do not want strawberries all year round (as well as Christmas everyday) before the strawberries become no longer available I wish to propose you this sweet version of dumplings. A dessert chromatically beautiful and even romantic with its soft heart of strawberry! ;-)


Ingredients



For 16 dumplings:
500g Quark cheese
300g plain flour
1 egg
60g butter, softened
zest of a lemon-Bio
25g sugar
pinch of salt



For the sauce and the filling:
500g strawberries
1 tablespoon caster sugar
1 tablespoon powdered sugar
lemon juice

For the crumble:
100g breadcrumbs
80g butter
1 tablespoon powdered sugar

1) Cream the butter in a large bowl with an electric mixer or a spatula, then add sugar lemon zest and a pinch of salt and mix well. Add egg and quark and continue stirring for a few minutes, then incorporate the flour and mix until homogeneous. Shape dough into a ball, cover with pastil wrap and refrigerate for 2 hours.

2) Wash the strawberries and take aside 16 of medium size. Sprinkle them with powdered sugar and lemon juice and set aside. For the strawberries sauce, reduce the strawberries in puree with a blender, add a tablespoon of sugar and stir.

3) Bring water to boil in a large saucepan, add a pinch of salt.
Take the dough from the refrigerator and form by hand on a surface (slightly floured if necessary) a roll of about 5 cm in diameter. Cut into 16 part, shape a ball with each part.  Flatten each ball slightly on the palm of the hand and wrap a strawberry in the center sealing very well. Proceed to form 16 dumplings. Place them in the boiling water and boil for 10 minutes. 

4) Melt the butter over low heat in a pan, add bread crumbs and powdered sugar. Sauté, stirring until golden brown.

5) Drain well the dumplings with a skimmer and transfer them into the pan with the crumbles. Mix. Serve immediately on a bed of strawberries sauce, sprinkling with powdered sugar.

Buon dessert and have a nice weekend!




23 comments:

  1. Sono tanto felice di aver trovato il tuo blog, questi knödel sono più che deliziosi, non vedo l'ora di provarli. Con le fragole non li ho mai assaggiati. La cosa che mi piace particolarmente è che sono fatti con il formaggio invece delle patate come si fanno a casa mia.

    ReplyDelete
  2. That's look absolutely stunning!!!! And I never heard about the idea to put straberries inside the dumplings, only sour cherries. For sure I am going to try this out!
    Thank you Leti!

    ReplyDelete
    Replies
    1. Thanks Masha for your feedback, I'm happy you like them! A big hug.

      Delete
  3. i miei complimenti, il tuo blog è stupendo...complimenti di cuore, per essere una novellina, hai tantissimo talento...brava! ti seguo anch'io con piacere!

    ReplyDelete
  4. Che splendore le tue ricette! Passo di qui per caso, ho anche io appena aperto il mio blog.. devo dire che sei bravissima e ti faccio tanti complimenti sinceri! :)

    ReplyDelete
  5. Originalissimi questi knödel al quark con il cuore fragoloso, uno dei mie frutti preferiti insieme alle ciliege. Devono essere davvero buonissimi e con la sorpresa del ripieno il gusto raddoppia :) Piacere di conoscerti, buon fine settimana e a presto

    ReplyDelete
  6. Questa la provo di sicuro ^_^ complimenti!

    ReplyDelete
  7. Che bel blog! Complimenti.... Sono "inciampata" nel tuo blog passando da Fede
    Buon Week End

    ReplyDelete
    Replies
    1. Ciao July, sono felice che tu sia 'inciampata' nel mio blog ;-), i complimenti fanno sempre tanto piacere, grazie. Buon weekend anche a te.

      Delete
  8. che meraviglie che fai...una meglio dell'altra!

    ReplyDelete
  9. Ciao!

    Ti facciamo i nostri complimenti per il tuo bellissimo blog! e d'ora in poi ti seguiamo anche noi!

    Sai che nel nostro blog abbiamo un contest in corso vero? ci piacerebe averti come sfidante, questo è il link:
    http://www.saporidicasamia.com/2012/06/un-pic-nic-in-riva-al-mare.html

    Se puoi aiutarci a spargere la voce tra i tuoi followers ci farebbe molto piacere :-)

    Ti aspettiamo!

    Lucia e Vanessa :-)

    I SAPORI DI CASA MIA

    ReplyDelete
    Replies
    1. Ciao ragazze, grazie per i complimenti. Partecipero' volentieri al vostro bel contest, con una delle prossime ricette......Purtroppo non ho molti followers per farvi un'adeguata pubblicita' e non ho una pagina 'contest' ma avete fatto bene a postare il link cosi' chiunque passi da qui ne verra' a conoscenza! a presto

      Delete
  10. ritrovo un po delle mie origini in questo piatto complimenti

    ReplyDelete
  11. cuginetta...mi lasci senza parolee :) sei sempre più brava e creativa....sei un genio :) purtroppo mi faccio sentire pokino ma perkè qui in terra nissena la connessione fa davvero pena....ma rimedierò promesso :) qui fa un caldo allucinante e forse è anke per questo ke viene pesante cucinare.....certo se me li portassi già fattiiii ...gnaaammmmmm

    ReplyDelete
  12. Ciao Letizia eccomi qui assieme a Barbapapà! ti seguiamo anche noi volentieri :) complimenti il tuo blog è delizioso!

    ReplyDelete
  13. Ciao, molto interessante questa golosa ricetta e le tue foto bellissime la rende ancor più invitante!!!
    Ti seguo e se ti fa piacere passa a trovarmi.
    A presto.

    ReplyDelete
  14. Davvero originale questa tua versione dolce dei canederli, poi io adoro le fragole e come te le attendo nel periodo giusto... E' un comportamento consapevole seguire la stagionalità delle verdure ^^

    ps. Secondo me, ora non so né se sei predisposta né se lo vuoi, ma saresti una bravissima cuochetta vegan :)

    ReplyDelete
    Replies
    1. Vegan non potrei, sono una dipendente cronica da latte e derivati!....ma sono stata vegetariana per quasi tutta la vita e tutt'ora mangio carne e pesce di rado. Per questo sono felice di aver scoperto il tuo blog!...anche se sostituiro' lo yoghurt di soia con quello di latte ;-) .....ma anche no :)

      Delete
  15. ok verrò a berlino solo per mangiare..........fiammetta

    ReplyDelete
  16. Questa ricetta è geniale! Trovo il tuo blog molto interessante e ricco di spunti...golosissimi! Ti ho appena scoperta e credo che verrò spessissimo a trovarti. Emanuela.

    ReplyDelete
    Replies
    1. Ciao Emanuela, sei la benvenuta :) Alla prossima

      Delete

Sarei felice di leggere un tuo commento :-) Grazie per la visita!
I love to read your comments :-) Thanks for stopping by!

Consiglio: Se non hai un blog, seleziona Name/URL e scrivi solo il tuo nome.
Tip: If you do not have a blog, select Name/URL and just write your name.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...