Wednesday, January 21, 2015

Tortino di spinaci e orzo perlato con cipolle in agrodolce...ed una domanda - Spinach and pearl barley with sweet & sour onions


(scroll down for the english recipe)

Buon 2015! Enormemente in ritardo, ma ancora in tempo per augurarvi un anno sereno ed un avvicinamento ai sogni che portate nel cuore. 
I miei post sono stati negli ultimi tempi ancora più radi del solito, la ragione é, che la maggior parte delle mie energie é stata assorbita da una bella maratona di 9 mesi: la dolce attesa! Adesso che mancano gli ultimi metri e quei movimenti ovattati dal liquido amniotico sono forti e nettila voglia di arrivare al traguardo é tantissima!  

Dopo le festività il desiderio é di tornare ad un'alimentazione più equilibrata, ma senza rinunciare al gusto. Così come primo post del 2015 voglio proporvi un piatto che adoro e che farà felici i vostri commensali vegetariani, un piatto delizioso e bello a vedersi, un tortino di orzo perlato, spinaci, e cipolla in agrodolce con uvetta. Provatelo e non resterete delusi.

La domanda é: poiché la mia prima e unica piccola planetaria - Kenwood prospero - é passata a nuova vita (ha fatto il suo dovere ma non ne sono mai stata davvero soddisfatta), l'indecisione adesso é se investire una volta per tutte in un Kitchen Aid (ne vale il prezzo?) o comprare il Kenwood KMix. Se usate regolarmente la planetaria Kenwood Kmix potreste dirmi per favore come vi trovate? O magari darmi la vostra opinione in merito alle due? Vi ringrazio.




Ingredienti per 4 tortini di circa 10cm diametro
500g spinaci freschi
150g orzo perlato
2 cipolle
2 cucchiai di pinoli
2 cucchiai di uvetta
1 cucchiaino di aceto bianco
2 cucchiai di Vin Santo o Marsala
50g burro
sale e pepe q.b

1. Tagliate le cipolle ad anelli sottili e stufatele in padella con la noce di burro, a fuoco basso e per tanto tempo finché soffici. Ammollare l'uvetta nel vino e a metá cottura unirla alle cipolle. Unite anche un cucchiaino di aceto bianco, uno/due cucchiai di acqua e lasciate stufare lentamente. Alla fine salare e pepare a piacere ed unire i pinoli. Tenete un pó di uvetta e di pinoli da parte. 
2. Nel frattempo cuocete l'orzo perlato come indicato sulla confezione, in genere va cotto in acqua alla quale avrete aggiunto un pó di dado vegetale per circa 15 minuti. Scolare e tenere da parte.
3. Lavate gli spinaci e cuoceteli a vapore per circa 10 minuti. Strizzateli bene.
4. Preparate i tortini mettendo sul fondo di un anello (o coppapasta) di circa 10cm uno strato di orzo perlato e uno strato di spinaci, pressate bene. Disponete i tortini i 4 piatti e ricopriteli con la preparazione di cipolla calda, decorate con la restante uvetta, pinoli ed un filo di olio evo a crudo. Servite subito.


Spinach and pearl barley with sweet & sour onions 



After the holidays, the desire is to return to a more balanced diet, but without sacrificing taste. So as first post of 2015 I propose you a dish I love and that will please your vegetarian guests. A delicious dish made of pearl barley, spinach and sweet & sour onion with raisins. Try it and you will not be disappointed.


Serves 4 (about 10cm diameter)
500g fresh spinach
150g pearl barley
2 onions
2 tablespoons pine nuts
2 tablespoons raisins
1 teaspoon white vinegar
2 tablespoons of Vin Santo or Marsala (Italian's sweet wine)
50g butter
salt and pepper

1. Cut the onions into thin rings and cook in a pan with the butter over low heat. Soak the raisins in the wine for about 10 minutes, add it to the onions after about 10 minutes. Stir in also a teaspoon of white vinegar, 1 or 2 tablespoons of water and let it simmer slowly until very soft. At the end add the pine nuts and salt and pepper to taste. Keep a bit of raisins and pine nuts aside.
2. In the meantime, cook the pearl barley as directed on the package, generally must be cooked in boiling water to which you add a little bit of vegetable stock cube for about 15 minutes. Drain and set aside.
3. Wash the spinach, cook at steam for about 10 minutes. Squeeze well and set aside.
4. Put on the bottom of a metal ring of about 10cm diameter a layer of pearl barley and a layer of spinach, press well. Arrange them in 4 plates and cover with the hot onion mixture. Decorate with the remaining raisins, pine nuts and a drizzle of extra virgin olive oil raw. Serve immediately.

5 comments:

  1. Letizia che bella notizia congratulazioni!!!! E sicuramente sarà un buon anno allora:-)
    Un primo ma direi anche un piatto unico prelibato e anche io come te sto cercando la giusta via tra gusto e sano, questo piatto si sposa perfettamente alla mia linea di condotta. Per la planetaria penso siano tutte e due valide, io ho acquistato qualche anno fa il Kenwood Major http://www.kenwoodworld.com/it-it/all-products/impastatrici-planetarie/chef-and-major/km020-titanium-major-0wkm020070 con gli accessori base e mi trovo benissimo, monta e impasta che è una meraviglia!

    ReplyDelete
  2. Che bella notizia.... E questa tua prosta è fanrastica!!!! Complimenti!

    ReplyDelete
  3. Adoro queste preparazioni, un tortino da rifare... una delizia, bravissima!!!

    ReplyDelete
  4. Che bella ricetta, gustosa e di ottimo aspetto.
    Dai che il traguardo è vicino :-)
    Per istinto andrei più sul Kenwood, ma non lo conosco personalmente.

    Fabio

    ReplyDelete
  5. Primo: tantissimi auguri!! Sai che anche io a giugno avrò un bel cucciolotto? Divento nonna :)))
    Secondo: ottima ricetta, bravissima
    Terzo: io ho una Kenwood kmm760, un vecchio modello. Ce l'ho da 5\6 anni, mi trovo benissimo, è un trattore!
    Ti abbraccio forte, fammi sapere, quando puoi

    ReplyDelete

Sarei felice di leggere un tuo commento :-) Grazie per la visita!
I love to read your comments :-) Thanks for stopping by!

Consiglio: Se non hai un blog, seleziona Name/URL e scrivi solo il tuo nome.
Tip: If you do not have a blog, select Name/URL and just write your name.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...